Sulla sicurezza non si può scherzare, un rischio non correttamente individuato e non ben prevenuto può costare la vita e la salute dei lavoratori, ma non solo.

La sicurezza è questione di formazioneazioni concrete e attenta analisi, non è semplicemente un documento che si compra anche perché, in caso di problemi, sarà sempre il datore di lavoratore a farne le spese.
Una certificazione mancante o non corretta può comportare sanzioni molto gravi per l’azienda e per il datore di lavoro. Di qui la necessità di essere molto attenti soprattutto quando si sceglie di affidarsi a una consulenza esterna sulla sicurezza sul lavoro.
Bisogna valutare bene se il servizio offerto sia effettivamente svolto da personale qualificato e quindi diffidare di chi, di fatto, più che fare formazione e produrre documenti personalizzati in base alle peculiarità di ogni singola azienda promette di dare velocemente tutti i certificati necessari, magari richiedendo anche un lauto pagamento anticipato.

Lo studio Consulting Security Engineering Team " C.S.E. Team " dell'ing Carlo De Lorenzis è specializzato da circa 20 anni nella gestione e nella realizzazione di soluzioni e servizi per piccole e medie Imprese, artigiani, commercianti e professionisti nel campo specifico della sicurezza sul lavoro e della prevenzione infortuni ed incendi in generale.
Offre supporto nella gestione di tutti gli adempimenti richiesti dalle normative vigenti in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, igiene, antincendio, sistemi di gestione, ove richiesto assunzione di Incarico RSPP ESTERNO. Il team è composto da ingegneri, geometri e professionisti altamente competenti sempre disponibili alle esigenze del cliente finale e alle richieste del mercato divenendo nel 2012 un'impresa di servizio e centro di formazione AiFOS.

CSE Team offre corsi professionali di formazione generale e specifica e di aggiornamento dei lavoratori a Nardo', Lecce ed opera in tutta la Puglia e non solo.



NEWS


Segnaletica Cantieri Stradali - Scadenza Termini Obbligo Formativo

 

segnaletica stradale

Il prossimo 20 marzo scadrà il termine per ottemperare all'obbligo di aggiornamento formativo per Lavoratori e Preposti addetti ai cantieri stradali in presenza di traffico, definito dal Decreto Interministeriale 4 marzo 2013.

I destinatari dell'obbligo di aggiornamento formativo, precisati nell'allegato II del medesimo D.I., sono i "LAVORATORI adibiti all'installazione ed alla rimozione della segnaletica di cantieri stadali in presenza di traffico o comunque addetti ad attività in presenza di traffico".
Non ottemperare a tale obbligo configurerebbe la violazione dell'Art. 164 del D.lgs. 81/2008 che prevede per il Datore di lavoro e/o Dirigente una pena detentiva da due a quattro mesi o un'ammenda da euro 750 a euro 4.000.

Si sottolinea inoltre che, il termine del 20 marzo 2015 si riferisce al personale già impiegato nel settore alla data di entrata in vigore del D.I. (20 marzo 2013). I termini per la formazione del personale impiegato dopo tale data sono già scaduti ed in tal caso, l'effettuazione di un corso di formazione specifico porrebbe comunque termine alla violazione.


Informazioni aggiuntive

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Continuando la navigazione sul sito, l'utente dichiara di aver letto e accettato la condizione.

OK
Per maggiori informazioni:
Telefono: +39 0833 579041
E-Mail: ingdelorenzis@libero.it
Sede: via Montegrappa, 41 - Nardò (LE)